lunedì 30 luglio 2012

Autore: Paola Pescaglini

2 commenti:

  1. Riccardo Corsini6 agosto 2012 19:15

    Mi piace il taglio, i colori del viso, o meglio quel verdino unito ad un borotalco misto alla barba, senz'altro un personaggio interessante ben ripreso, mi piace meno l'ingresso della mano che tiene la bacchetta per fare le bolle, ritengo comunque, di inserire questa immagine nelle street, visto che so dove è stata fatta, e conosco il contesto circostante, e la difficoltà oggettiva nell'eseguirla, però ti dico anche questo, chi guarda un'immagine se ne frega di dove è stata fatta e delle difficoltà che un fotoamatore ha incontrato per eseguire una fotograifa, puoi essere stata attaccata ad un albero a testa in giù, non frega a nessuno, quello che interessa è unicamente il risultato finale a prescindere da come e dove è stata fatta.
    Nel complesso, personalmente, la trovo un'immagine piacevole, manca la bolla per dare sempre quella marcetta in più, un'immagine è fatta di grandi e piccoli particolari, è fatta di tecnica, ma poi sono i particolari che la compongono che fanno si che una fotografia risulti più o meno interessante, certi particolari sono significativi per darci un'idea di quanto è stato attento il fotografo, i dettagli, i particolari, pochi, ben disposti nello spazio bimenzionale, fanno la differenza tra una eccellente immagine, ottima, buona e così via, questo per chiarire una mia filosofia che è tutta personale, ma spesso ci piglia!!!
    Prodegui così Paola, che fai delle ottime cose!

    Riccardo

    RispondiElimina
  2. Un bellissimo ritratto . .che riporta ai ricordi dell'infanzia
    Complimenti !

    RispondiElimina