martedì 7 agosto 2012

Noemi 1

Autore: Antonio Paolinelli

2 commenti:

  1. Riccardo Fivizzoli Badii7 agosto 2012 20:23

    bella nella sua semplicità

    RispondiElimina
  2. Riccardo Corsini7 agosto 2012 22:06

    Dato che mi sono messo a commentare questo blog, perchè voglio che viva, e viva bene, faccio un brek in questa immagine, a cose pari l'avrei saltata, ma voglio spendere 2 parole del perchè l'avrei saltata, e salvo rari casi le salterò da questa in poi:
    Primo, il nudo, o glamur che sia, non è facile farlo, e più difficile ancora commentarlo.
    Secondo, non sono preparato per commentare il nudo, dove ci vuole una base di cultura delle forme, che di solito si apprende o per via autodidatta, oppure licei artistici o similari, e quindi si rischia di dire delle castronate.
    Terzo, mi resta difficile trovare quello che cerco io in una fotografia, nel nudo, la fotografia per me, è lo specchio della mia anima, di quello che sento, e cerco di portarlo in immagine, naturalmente queste esigenze espressive cambiano con il passare dgli anni, si cambia, e cambia anche il risultato che otteniamo.
    Questo solo per chiarire, che chi fa nudo, e fa bene a farlo se lo sente come espressione sua, non se ne abbia a male se lo salto, non è per nulla il mio terreno........
    Le donne belle però, anche meno belle, quelle non le scanso eh!!!!

    Riccardo

    RispondiElimina